Fardello norvegese / 20 settembre 2016 in 1001 Grammi

Dopo qualche opera interessante, su tutte il bukowskiano Factotum, Bent Hamer dirige un film pretestuoso e difficile da digerire. Giocata fin troppo velocemente la (banale) metafora del peso come fardello esistenziale (la protagonista si porta appresso il chilogrammo ufficiale norvegese, in un contenitore a forma di maxi-supposta che ovviamente solleva le... continua a leggere »