Le commedie più belle, dal 1950 ai nostri giorni

  • Locandina del film The Secret of Kells, Commedia, 2009
    71
    7.9
    45 voti

    The Secret of Kells / 2009

    Mentre terribili genti del Nord stanno invadendo l'Irlanda, distruggendo villaggi e sterminando popolazioni, l'abate Cellach cinge l'abbazia di Kells con mura alte e massicce: benché in passato sia stato un miniaturista, è troppo impegnato a difendere i...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Harvey, Commedia, 1950
    72
    7.9
    44 voti

    Harvey / 1950

    Elwood P. Dowd sostiene di essere amico di un coniglio gigante che si chiama Harvey. Tutti lo considerano matto, ma lui è convinto che Harvey esista davvero. Sua sorella, Veta Louise, e sua nipote, Myrtle Mae, sentendosi in imbarazzo per il suo comportamento...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film La donna è donna, Commedia, 1961
    73
    7.9
    35 voti

    La donna è donna / 1961

    Parigi. Angéla, spogliarellista del X arrondissement, vorrebbe avere un figlio, ma il marito Émile non ne vuole sentir parlare. I due discutono spesso, senza arrivare a una soluzione. Allora, la ragazza minaccia Émile di fare l'amore con il primo che...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Appuntamento sotto il letto, Commedia, 1968
    74
    7.9
    28 voti

    Appuntamento sotto il letto / 1968

    Come riuscire a conciliare una vita domestica affollatissima, in cui sono convenute le famiglie di un vedovo con 10 bambini e di una vedova con altri 8 figli?

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Quasi amici, Commedia, 2011
    75
    7.8
    1102 voti

    Quasi amici / 2011

    Il film racconta lo sviluppo dell'improbabile amicizia tra Philippe, un disabile appartenente alla ricca aristocrazia francese, e Driss, un giovane delinquente di origine senegalese. Driss presenta la domanda di assunzione soltanto per accedere al sussidio di...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Trainspotting, Commedia, 1996
    76
    7.8
    1064 voti

    Trainspotting / 1996

    Edimburgo, primi anni Novanta: Mark Renton è giovane, carino e completamente dipendente dall'eroina; contornato da una massa di amici stralunati e fatti almeno quanto lui, trascina la sua vita tra un furtarello, una partita di calcio e una rissa al bar....

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Grand Budapest Hotel, Commedia, 2014
    77
    7.8
    986 voti

    Grand Budapest Hotel / 2014

    Cosa accadde, nel 1932, all'ombra del monumentale Grand Budapest Hotel, lussuoso albergo fin de siécle frequentato dall'élite europea?

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Toy Story - Il mondo dei giocattoli, Commedia, 1995
    78
    7.8
    849 voti

    Toy Story - Il mondo dei giocattoli / 1995

    Quando nessun occhio umano sta a guardare, i giocattoli nella cameretta del piccolo Andy prendono vita; in questo bizzarro microcosmo da sempre il punto di riferimento per tutti è stato Woody, cowboy di pezza dal buon carattere nonché giocattolo preferito...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Monsters & Co., Commedia, 2001
    79
    7.8
    781 voti

    Monsters & Co. / 2001

    I mostri degli armadi esistono davvero e vivono a Mostropoli. L'elettricità del loro mondo viene ricavata dagli strilli di paura prodotti dai bambini che li vedono nel buio della loro cameretta. Il peloso Sulley ed il monocolo Mike sono tra i più efficienti...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Mary Poppins, Commedia, 1964
    80
    7.8
    760 voti

    Mary Poppins / 1964

    Londra, XIX secolo. Un esigente banchiere ha grosse difficoltà a trovare una governante per i suoi figlioletti un po' troppo vivaci: sono tante la tate ad essere scappate dalla sua casa, ormai. Un giorno, bussa alla sua porta la famosa Mary Poppins.

    Leggi la scheda

Per entrare in questa classifica sono necessari almeno 25 voti.

20 commenti

  1. laschizzacervelli / 17 Febbraio 2012

    Non avevo notato che questa classifica include solo pellicole uscite dopo il 1950, è un vero peccato però, così vengono esclusi praticamente tutti i film dei fratelli Marx!

    • Stefania / 18 Febbraio 2012

      Ti confesso che è un’assenza “calcolata”: se non avessimo posto il limite del 1950, i Fratelli Marx e Chaplin avrebbero monopolizzato almeno i primi quindici posti della classifica, rendendola (non volermene 😀 ) un po’ monotona.

  2. Erik / 21 Febbraio 2012

    Solo una domanda, ma Forrest Gump è considerato veramente una commedia? [ovviamente tra retorica e provocazione, non è neccessaria una risposta]..

  3. mat91 / 11 Marzo 2012

    Altra domanda (anche questa un po’ provocatoria), perchè nei film commedia sono inseriti anche i film d’animazione? A parte alcuni casi direi che quasi tutti i film a cartoni animati o con tecniche simili siano fatti per un pubblico di bambini e famiglie, e quindi “commedie” in senso lato, però mi sembrano due generi abbastanza diversi e in questo modo uno dei due ingloba l’altro…

    • Stefania / 11 Marzo 2012

      Considerazione interessante. Il fatto è che con il termine “commedia”, solitamente, si classificano i film che fanno ridere. Generalmente, i cartoni animati muovono perlomeno al sorriso. Quindi, immagino che nel database a cui si appoggia Nientepopcorn.it molti lungometraggi animati siano stati classificati come commedie. Per curiosità, a questo proposito, devo controllare come sono stati classificati “Una tomba per le lucciole” di Takahata o “Il Signore degli Anelli” di Bakshi 😉

  4. Notta / 28 Luglio 2012

    Si però The Truman Show sotto commedia proprio no.

  5. Idio-zia / 4 Ottobre 2012

    Non capisco perché alcuni fimm come The Truman Show, Eternal Sunshine Of The Spotless Mind e sopratutto Trainspotting sono sotto il genere commedia…

    • Stefania / 5 Ottobre 2012

      Bisogna ammettere che alcuni film hanno una natura ambigua e che possono essere considerati contemporaneamente, per esempio, sia dramma che commedia.
      Ora ti sciorinerò le mie considerazioni ad hoc : siediti e annoiati 😀
      Credo che The Truman Show rientri appieno nella categoria “mista”. Su Eternal Sunshine…, ho riserve parziali sulla parte “commedia”: diciamo che la definisco una tragicommedia sentimentale 😉
      Trainspotting alterna momenti di commedia nera ad altri di dramma puro: c’è molta ironia, in quel film, secondo me.
      Quindi: come si fa a classificare film così sfaccettati sotto un’unica “etichetta”? 😉

  6. ilsignorceppo / 21 Ottobre 2012

    Capisco che molto film possano avere alcune scene divertenti, ma forse sarebbe corretto metterli sotto un altro genere. Arrietty per esempio, La Dolce Vita…e tanti altri, non possono essere considerati film comici!

    • Stefania / 22 Ottobre 2012

      Nel nostro database, non esiste la categoria “comico”: c’è la categoria “commedia”. “Commedia” e “comico” non sono la stessa cosa, no? 😉

  7. Alessandro / 22 Ottobre 2012

    Visto che l’argomento “prende” 🙂
    A me risulta che sostanzialmente la differenza tra commedia e tragedia stia nel finale.
    La commedia ha un lieto fine mentre la tragedia al contrario ha un finale appunto “tragico”.
    Sono escluse ovviamente le solite “eccezioni che confermano la regola”! 😀
    “The Truman Show” per tanto può essere considerato una commedia, idem per “Eternal Sunshine…”

    p.s. in ogni caso, inviterei a considerare queste classifiche più come dei “divertimenti” 🙂

  8. michelenietzschezullo / 20 Febbraio 2013

    Mi spiegate perché di Jim Carrey non compaiono le 2 commedie più divertenti di sempre ovvero The Mask e Ace Ventura l’acchiappa animali e ci sono 2 dei suoi gilm più malinconici ossia the thruman show e ancor di più se mi lasci ti cancello? Ma chi le vota queste classifiche?

    • Stefania / 20 Febbraio 2013

      Gli utenti 😀
      Per esempio, cosa aspetti a votare proprio quei film che vorresti vedere in classifica? Potresti contribuire ad un loro migliore “piazzamento” 😉

  9. gerardosirico / 7 Novembre 2015

    Mancano tantissimi Capolavori di Woody Allen:Misterioso Omicidio a Manhattan,Il dittatore dello stato libero di Bananas,Basta che Funzioni…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext