Le commedie più belle, dal 1950 ai nostri giorni

  • Locandina del film The Truman Show, Commedia, 1998
    11
    8.2
    1321 voti

    The Truman Show / 1998

    Truman, di professione assicuratore, vive una vita pressoché perfetta in una cittadina idilliaca. Non ha idea che, ancor prima della sua nascita, egli è il protagonista di un ininterrotto reality show.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Up, Commedia, 2009
    12
    8.2
    1165 voti

    Up / 2009

    Carl è un anziano vedovo. Morta la sua adorata consorte e assediato in casa propria da un cantiere aperto nel suo cortile, decide di realizzare a modo suo un grande sogno coltivato per anni con la donna amata.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Ritorno Al Futuro, Commedia, 1985
    13
    8.2
    1032 voti

    Ritorno Al Futuro / 1985

    1985. Marty McFly partecipa suo malgrado ad un esperimento di viaggio nel tempo organizzato dal suo amico, lo scienziato Doc: per errore, il ragazzo viene inviato nel 1955 e, per non sconvolgere l'ordine delle eventi, dovrà far di tutto per favorire...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film The Blues Brothers - I fratelli Blues, Commedia, 1980
    14
    8.2
    719 voti

    The Blues Brothers - I fratelli Blues / 1980

    Jake, appena uscito di galera, ed Elwood Blues hanno scoperto che l'orfanotrofio in cui sono cresciuti sta per essere distrutto: decidono di rimettere in piedi la vecchia band, per raccimolare la cifra necessaria per salvare la struttura dall'eliminazione.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Manhattan, Commedia, 1979
    15
    8.2
    495 voti

    Manhattan / 1979

    Isaac vive a Manhattan e lavora come autore televisivo: quarantenne, divorziato, è in procinto di scrivere un libro e frequenta una diciassettenne. Ad una mostra, incontra l'amante di un suo caro amico: pur trovandola inizialmente insopportabile, rimane...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film A qualcuno piace caldo, Commedia, 1959
    16
    8.2
    443 voti

    A qualcuno piace caldo / 1959

    Chicago, 1929. Un sassofonista ed un contrabassista assistono involontariamente ad un regolamento di conti tra gang: per sfuggire alla vendetta del boss, i due si travestono da donna e si intrufolano in un complesso musicale femminile diretto in Florida. Tra...

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Amarcord, Commedia, 1973
    17
    8.2
    334 voti

    Amarcord / 1973

    Ricordi d'infanzia e di gioventù si mescolano alle visioni oniriche del regista riminese.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film La dolce vita, Commedia, 1960
    18
    8.2
    320 voti

    La dolce vita / 1960

    Roma, primi anni Sessanta. Il bel Marcello è un aspirante scrittore che, per sbarcare il lunario, lavora per un giornale scandalistico: si apposta fuori dai locali frequentati da attori e starlette straniere.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Il fascino discreto della borghesia, Commedia, 1972
    19
    8.2
    171 voti

    Il fascino discreto della borghesia / 1972

    Due coppie della borghesia di Parigi, i Thévenot e i Sénéchal, una parente di una delle famiglie ed un diplomatico si scambiano continuamente inviti a pranzo, senza riuscire mai a portare a termine un pasto.

    Leggi la scheda
  • Locandina del film Ernest & Célestine, Commedia, 2012
    20
    8.2
    97 voti

    Ernest & Célestine / 2012

    Ernest è un grosso orso che vive solo in una casetta isolata ai margini di un bosco: per sostentarsi, fa il clown e il musicista, anche se con scarso successo. Ernest fa amicizia con la piccola ma intraprendente Ernestine, fuggita da un orfanotrofio per...

    Leggi la scheda

Per entrare in questa classifica sono necessari almeno 25 voti.

20 commenti

  1. laschizzacervelli / 17 Febbraio 2012

    Non avevo notato che questa classifica include solo pellicole uscite dopo il 1950, è un vero peccato però, così vengono esclusi praticamente tutti i film dei fratelli Marx!

    • Stefania / 18 Febbraio 2012

      Ti confesso che è un’assenza “calcolata”: se non avessimo posto il limite del 1950, i Fratelli Marx e Chaplin avrebbero monopolizzato almeno i primi quindici posti della classifica, rendendola (non volermene 😀 ) un po’ monotona.

  2. Erik / 21 Febbraio 2012

    Solo una domanda, ma Forrest Gump è considerato veramente una commedia? [ovviamente tra retorica e provocazione, non è neccessaria una risposta]..

  3. mat91 / 11 Marzo 2012

    Altra domanda (anche questa un po’ provocatoria), perchè nei film commedia sono inseriti anche i film d’animazione? A parte alcuni casi direi che quasi tutti i film a cartoni animati o con tecniche simili siano fatti per un pubblico di bambini e famiglie, e quindi “commedie” in senso lato, però mi sembrano due generi abbastanza diversi e in questo modo uno dei due ingloba l’altro…

    • Stefania / 11 Marzo 2012

      Considerazione interessante. Il fatto è che con il termine “commedia”, solitamente, si classificano i film che fanno ridere. Generalmente, i cartoni animati muovono perlomeno al sorriso. Quindi, immagino che nel database a cui si appoggia Nientepopcorn.it molti lungometraggi animati siano stati classificati come commedie. Per curiosità, a questo proposito, devo controllare come sono stati classificati “Una tomba per le lucciole” di Takahata o “Il Signore degli Anelli” di Bakshi 😉

  4. Notta / 28 Luglio 2012

    Si però The Truman Show sotto commedia proprio no.

  5. Idio-zia / 4 Ottobre 2012

    Non capisco perché alcuni fimm come The Truman Show, Eternal Sunshine Of The Spotless Mind e sopratutto Trainspotting sono sotto il genere commedia…

    • Stefania / 5 Ottobre 2012

      Bisogna ammettere che alcuni film hanno una natura ambigua e che possono essere considerati contemporaneamente, per esempio, sia dramma che commedia.
      Ora ti sciorinerò le mie considerazioni ad hoc : siediti e annoiati 😀
      Credo che The Truman Show rientri appieno nella categoria “mista”. Su Eternal Sunshine…, ho riserve parziali sulla parte “commedia”: diciamo che la definisco una tragicommedia sentimentale 😉
      Trainspotting alterna momenti di commedia nera ad altri di dramma puro: c’è molta ironia, in quel film, secondo me.
      Quindi: come si fa a classificare film così sfaccettati sotto un’unica “etichetta”? 😉

  6. ilsignorceppo / 21 Ottobre 2012

    Capisco che molto film possano avere alcune scene divertenti, ma forse sarebbe corretto metterli sotto un altro genere. Arrietty per esempio, La Dolce Vita…e tanti altri, non possono essere considerati film comici!

    • Stefania / 22 Ottobre 2012

      Nel nostro database, non esiste la categoria “comico”: c’è la categoria “commedia”. “Commedia” e “comico” non sono la stessa cosa, no? 😉

  7. Alessandro / 22 Ottobre 2012

    Visto che l’argomento “prende” 🙂
    A me risulta che sostanzialmente la differenza tra commedia e tragedia stia nel finale.
    La commedia ha un lieto fine mentre la tragedia al contrario ha un finale appunto “tragico”.
    Sono escluse ovviamente le solite “eccezioni che confermano la regola”! 😀
    “The Truman Show” per tanto può essere considerato una commedia, idem per “Eternal Sunshine…”

    p.s. in ogni caso, inviterei a considerare queste classifiche più come dei “divertimenti” 🙂

  8. michelenietzschezullo / 20 Febbraio 2013

    Mi spiegate perché di Jim Carrey non compaiono le 2 commedie più divertenti di sempre ovvero The Mask e Ace Ventura l’acchiappa animali e ci sono 2 dei suoi gilm più malinconici ossia the thruman show e ancor di più se mi lasci ti cancello? Ma chi le vota queste classifiche?

    • Stefania / 20 Febbraio 2013

      Gli utenti 😀
      Per esempio, cosa aspetti a votare proprio quei film che vorresti vedere in classifica? Potresti contribuire ad un loro migliore “piazzamento” 😉

  9. gerardosirico / 7 Novembre 2015

    Mancano tantissimi Capolavori di Woody Allen:Misterioso Omicidio a Manhattan,Il dittatore dello stato libero di Bananas,Basta che Funzioni…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext