Cane di paglia / 19717.686 voti

Cane di paglia

Da un romanzo di Gordon Williams. David Sumner, americano, è un uomo mite e tranquillo. Dopo aver vinto una borsa di studio, insieme alla moglie Amy si trasferisce in un piccolo villaggio inglese: qui, l'uomo diviene ben presto bersaglio delle cattiverie dei prepotenti locali, mentre la moglie sembra cedere alle lusinghe di alcuni corteggiatori.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Straw Dogs
Attori principali: Dustin Hoffman, Susan George, Peter Vaughan, T. P. McKenna, Del Henney, Jim Norton, Donald Webster, Ken Hutchison, Len Jones, Sally Thomsett, Robert Keegan, Peter Arne, Cherina Schaer, Colin Welland, David Warner,
Regia: Sam Peckinpah,
Sceneggiatura/Autore: David Zelag Goodman, Sam Peckinpah,
Colonna sonora: Jerry Fielding,
Fotografia: John Coquillon,
Produttore: Daniel Melnick,
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 118 minuti

Il richiamo della foresta / 20 giugno 2016 in Cane di paglia

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

(Sette stelline e mezza e riflessioni sparse) Peckinpah si sposta dagli Stati Uniti in Cornovaglia e imbastisce un saggio antropologico travestito da western a sua volta camuffato da thriller ultra-violento (nello stesso anno in cui Kubrick, altro americano in trasferta, realizza Arancia meccanica. Non sembra casuale lo scambio di battute: "Si... continua a leggere »

La violenza secondo Peckinpah / 8 aprile 2016 in Cane di paglia

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Per il suo primo lungometraggio non-western, Peckinpah si trasferisce in Inghilterra (nella meravigliosa Cornovaglia), come se avesse avuto bisogno di cambiare aria per modificare il suo approccio fino a quel momento monolitico ai generi cinematografici. Non cambia tuttavia il tema principale, quello fortemente peckinpahiano della violenza, che insieme al... continua a leggere »

29 gennaio 2012 in Cane di paglia

Film dal montaggio serrato, duro, violento, a dir poco inquietante. Il "piccolo grande uomo" Hoffman non è mai stato così incazzato

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di Michel Poiccard

In nessun altro regno c'è stato tanto spargimento di sangue come in quello di Cristo

Foto del profilo di Michel Poiccard

C'è dell'ironia in tutto, bisogna solo essere tanto imbecilli da saperla individuare

Dustin Hoffman - David Sumner
Foto del profilo di jestiman
Foto del profilo di Stefano Crispino
Foto del profilo di GabriAPAD96
7
Foto del profilo di Paparina85
6
Foto del profilo di Chiara Cavarzan
Foto del profilo di Frapaola
Foto del profilo di Thewildone
8
Foto del profilo di ioenrico
6
Foto del profilo di Raskolnikov
Foto del profilo di sadandbeautifulworld
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di scuotivento
Foto del profilo di Mizar
8
Foto del profilo di Vanessa
Foto del profilo di sofybill
Foto del profilo di TraianosLive
Foto del profilo di hartman
9
Foto del profilo di Altonso
Foto del profilo di delirium tremens
Foto del profilo di skubrick
Foto del profilo di infinitocielo
9
Foto del profilo di Crockenbush
Foto del profilo di notoburattino
7
Foto del profilo di overjoyed
Foto del profilo di aysella
8
Foto del profilo di venusinfur
Foto del profilo di Antonella
6
Foto del profilo di wilderturingmachine
Foto del profilo di Tonmu
Foto del profilo di Lenore Beadsman
8
Foto del profilo di anne1984
Foto del profilo di alex10
7
7
Foto del profilo di quellasenzanick
8
Foto del profilo di DarkBrain
Foto del profilo di Andrea
7
Foto del profilo di Valerio
Foto del profilo di uboz
8
Foto del profilo di macramewounds
7
Foto del profilo di robyshot
Foto del profilo di Veronica
Foto del profilo di malu
8
Foto del profilo di SimoKun
Foto del profilo di JohanRazev
Foto del profilo di Gershwin
8




CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02