3 giugno 2012 in Piccola posta

La trama, pur se un po' sconclusionata, è divertente: la riuscita del film è interamente legata alle prove attoriali dei sempre strepitosi Franca Valeri e Alberto Sordi, l'una affettata, sentimentale, quasi ridicola, l'altro cialtrone e sfacciatamente volgare. Sono tante le sottotrame portate avanti e la coralità offerta dai comprimari d'eccezione, tra... continua a leggere »