I Origins / 20147.5160 voti

I Origins

Fin da bambino, Ian, studioso di anatomia umana ed ottica, è affascinato dagli occhi, tanto da averne fatto oggetto dei suoi studi e da aver incontrato Sofi, colei che sembra essere la donna della sua vita, proprio grazie alle iridi della ragazza.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: I Origins
Attori principali: Michael Pitt, Brit Marling, Astrid Bergès-Frisbey, Steven Yeun, Dorien Makhloghi, Charles W. Gray, Johns Schiumo, Farasha Baylock, Ako, Christopher Santamaria, Sebastian Santamaria, Cara Seymour, Rhonda Ayers, Crystal Anne Dickinson, Venida Evans, William Mapother, Archie Panjabi,
Regia: Mike Cahill,
Sceneggiatura/Autore: Mike Cahill,
Fotografia: Markus Förderer,
Produttore: Mike Cahill, Hunter Gray, Alex Orlovsky,
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza
Durata: 106 minuti

occhi che tolgono il fiato… / 11 gennaio 2017 in I Origins

Film dai grandi presupposti, delle ottime interpretazioni, però il tutto si perde nel finale, tra le tante strade che si sarebbero potute imobbacare, quella che vien scelta è non la più scontata ma una delle più delutenti. In conclusione, un film che accoglie la contemplazione dell'occhio umano e che sceglie degli interpreti azzeccati, seppur non... continua a leggere »

MA PERCHE’!?!? / 13 luglio 2016 in I Origins

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Perché mi son messo a vedere questo film!? Una roba davvero, davvero vuota, inutile, superflua, altri sinonimi ne abbiamo? Insomma, un film che ti prende per il c**o volendoti far credere in una forte componente fantascientifica, componente che però fa solo da sfondo, e a volte neppure, alle storie d'amore, ai baci, alle carezze, che il protagonista si... continua a leggere »

6 / 16 maggio 2016 in I Origins

Ho un enorme punto interrogativo sulla faccia. Ottima recitazione, ottima colonna sonora ,ottime inmagini , ma a livello di significato intrinseco (cosa che suppongo il regista voleva esprimere) non mi è arrivato assolutamente nulla.

A me gli occhi, please / 14 febbraio 2016 in I Origins

Complice un'atmosfera particolarmente intima, un bravo attore protagonista (Pitt) ed una bella fotografia, il film di Cahill mi è piaciuto molto, nonostante tutte le sue evidenti forzature narrative, la premessa evoluzionistica che (ancora?) contrappone Fede e Scienza ed alcuni cliché.

Guardami negli occhi e ti dirò chi sei / 18 agosto 2015 in I Origins

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Parto subito dagli eventi che portano alla morte della prima ragazza: mi hanno fatto venire voglia di prendere lo sceneggiatore e buttarlo giù dallo stesso ascensore. Roba degna di uno dei tanti "Final Destination". Il film finisce in India alla ricerca della prova dell'esistenza dell'anima, la cosa mi è parsa un po' stereotipata, come tutto il... continua a leggere »

18 maggio 2015 in I Origins

Dopo Another Earth, il regista Mike Cahill ritorna ancora una volta a proporre una storia "what if", ancora sul filo della fantascienza e ancora con toni molto intimi. Come per il primo film con me non scatta la scintilla, ma anzi ho trovato questo secondo lungometraggio pure un po' pretenzioso e raffazzonato nel suo voler proporre una certa ipotesi, che... continua a leggere »

Perse nel dualismo anche le mie sensazioni… / 27 marzo 2015 in I Origins

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

vOTO 7 Dalla profondità forzata probabilmente dalla tematica di spessore insormontabile, I origins (simpatico il gioco di parole per cui "I" si legge "Ai" come si pronuncia "eye") è un film che senz'altro rivedrei, per smascherare possibili e sensibili particolari nascosti dalla cura del silmbolismo celato dietro un attenzione smaniosa ai colori, alle... continua a leggere »

15 marzo 2015 in I Origins

Mike Cahill è uno dei registi sulla piazza da poco che tengo più in considerazione.Another Earth mi era già piaciuto molto e I Origins è un'ottima conferma.Certo,pieno di riferimenti a visioni delle cose da cui non potrei sentirmi più lontano,ma mi ha preso.Primi piani di occhi stupendi.Al prossimo film potrebbe arrivare il suo capolavoro.O almeno... continua a leggere »

5 gennaio 2015 in I Origins

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Possibile che il regista di uno dei miei film preferiti, Another Earth, abbia scritto e diretto questo? Sì, mi dico: il "what if" che entra lentamente nella realtà quotidiana, qualche inquadratura, lo spirito generale e due attori mi confermano che il regista è lo stesso. Quello che manca è il genio, direi. O detto più terra terra, questo film è... continua a leggere »

Occhi come sorgenti d’anime. / 3 gennaio 2015 in I Origins

Riprendendo il famoso aforisma di Albert Einstein, ossia: La scienza senza religione è zoppa. La religione senza scienza è cieca; uno zoppo ( sempre metaforicamente parlando ) incontra una cieca, e tra loro nasce un amore, che varia dalla concupiscenza all'adorazione. Questo trasporto, nato dall'intima intesa di una notte, fra due elementi all'apparenza... continua a leggere »

Bello / 21 dicembre 2014 in I Origins

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Nella prima metà del film ho pensato "che ca**o è 'sta cosa?", poi dopo un po' il film ha cominciato a svilupparsi nel suo essere e devo dire che il tema della reincarnazione è veramente interessante. Un bel film nel complesso, Pitt bravissimo ma forse sono di parte perché è uno dei miei attori preferiti!

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di polly

Ti è mai capitato di conoscere qualcuno che ti ha riempito di energia e poi quando se ne è andato ti ha lasciato dentro un vuoto che fa male?

Michael Pitt
Foto del profilo di Niketes

"Credo che noi due ci conosciamo da sempre. Sai perché? Quando c'è stato il Big Bang tutti gli atomi dell'Universo si sono uniti in un minuscolo puntino che poi è esploso. Quindi i miei atomi e i tuoi atomi erano sicuramente insieme, chissà, magari si sono uniti diverse volte negli ultimi tredici virgola sette miliardi di anni. I miei atomi conoscono i tuoi atomi, li conoscono sin dall'inizio. I miei atomi hanno sempre amato i tuoi atomi."

Michael Pitt: Ian Gray
Foto del profilo di lauraballerio96
Foto del profilo di tronicnoize
Foto del profilo di FISACCOFILM
8
Foto del profilo di Conz25
8
Foto del profilo di doublechar
Foto del profilo di arisgap
8
Foto del profilo di sirdrum
Foto del profilo di Woody01
7
Foto del profilo di indie07
Foto del profilo di Enrico Delli
9
Foto del profilo di Maurizio Zucca
10
Foto del profilo di bozzolom
8
Foto del profilo di rory
Foto del profilo di Paolo Chilà
Foto del profilo di teferryfy
Foto del profilo di je est un autre
Foto del profilo di Smarties
Foto del profilo di kazumi67
7
6
Foto del profilo di forseclaudio
Foto del profilo di Anitafagnani
Foto del profilo di trollergabry
6
Foto del profilo di Mr. O
7
Foto del profilo di Lorenzo Costa
8
Foto del profilo di Sakura
Foto del profilo di Xibalba
7
Foto del profilo di doctorgonzo
7
Foto del profilo di Viktoria
7
Foto del profilo di Mirko
Foto del profilo di Totema
8
Foto del profilo di juliacingo
Foto del profilo di Floyd_X
Foto del profilo di marsettin
6
Foto del profilo di cielodinverno
Foto del profilo di ahmaquindi
Foto del profilo di Luciacle
Foto del profilo di fabiana
Foto del profilo di emageht
2
Foto del profilo di startrekspeare
8
Foto del profilo di fede97
9
Foto del profilo di matmar
Foto del profilo di Gothic Mermaid
7
Foto del profilo di sofybill
Foto del profilo di LifeIsAFilm
8

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02