15 febbraio 2013 in Dear Frankie

Delicato, commovente e intenso. Una parola per descriverlo…..poetico. P.S. il bambino è bravissimo :)